From the magazine forumpoenale Heft Nr. 2/2019 | S. 144-148 The following page is 144

La responsabilità penale degli amministratori non esecutivi per omesso impedimento di reati nella gestione societaria: profili critici

I. Rilievi introduttivi

1. Il reato commissivo mediante omissione

La rilevanza dell’omissione nei reati di evento rappresenta uno dei temi più spinosi e controversi del diritto penale, al centro di un dibattito scientifico tra i più illustri studiosi dei nostri tempi. La figura del reato commissivo mediante omissione tende a fuoriuscire dallo schema del diritto penale del fatto: l’accertamento della responsabilità del reo si sposta su un piano eminentemente teorico-normativo.

La genesi si questa peculiare categoria di reati è legata alla presenza, invalsa in molti ordinamenti giuridici moderni, di clausole estensive della punibilità, vale a dire di norme che stabiliscono un rapporto di equivalenza, sul piano eziologico, tra il commettere un reato e il non impedirlo, in violazione di un obbligo giuridico di farlo.

Una prima criticità è legata al rispetto del fondamentale principio di legalità. In tanto è possibile rimproverare al soggetto per non aver agito, in quanto questi era…

[…]
Melden Sie sich für den forumpoenale-Newsletter an und bleiben Sie informiert.